cheesecake di fine primavera

 

 

p4

 

Stanno finendo le ciliegie e anche le fragole, e pure la primavera.

Insomma sta finendo quella stagione di transizione tra il freddo freddo e il caldo caldo, tra i colori cupi e grigi e quelli sopraesposti del giallo e così via.

Quest’anno però le ciliegie sono spettacolari. Tutte.

E malgrado io abbia un’adorazione golosa senza limiti nei confronti delle fragole, devo ammetterlo, le ciliegie quest’anno sono contagiose, se son buone alla prima che mangi ne segue, ahimè, un numero esagerato.

 

Pe questa prima cheesecake della stagione primavera-estate 2014 ho deciso di mescolare i due rossi frutti golosi per la copertura del dolce. E ha funzionato.

Una specie di composta dove alla frutta e allo zucchero ho aggiunto un po’ di limone e un cucchiaino scarso di cannella e questo strato semidolciastro si è spostao perfettamente con la crema di ricotta, panna, formaggio e pistacchio.

Ma la prossima volta diminuisco la dimensione della tortiera perché è più buona e bella una cheesecake alta e non quella che ho realizzato a forma di disco piatto che non rendeva giustizia al dolce.

A volte una forma proporzionata e un bell’aspetto crea più aspettative positive nei confronti del gusto, del sapore, della bontà.

 

p5

 

 

Ricetta di cheesecake al pistacchio con copertura di fragole e ciliegie

 

ingredienti per la base

  • biscotti secchi
  • 100 gr di burro ammorbidito
  • un cucchiaino di cannella
  • tre cucchiai di granella di pistacchio

 

43

 

ingredienti per la crema

  • 400 gr di ricotta
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • due confezioni piccole di formaggio spalmabile
  • due cucchiai di crema di pistacchi
  • cinque cucchiai di zucchero a velo (anche quattro)
  • 12 gr di colla di pesce in fogli

 

p1

 

 ingredienti per la composta

  • 500 gr di fragole
  • 250 gr di ciliegie
  • un cucchiaio di zucchero semolato
  • mezzo cucchiaino di cannella
  • 6 gr di colla di pesce in fogli

 

procedimento per la base

  • nel mixer sminuzzare i biscotti con il burro e poi mescolare insieme gli altri ingredienti
  • foderare una tortiera apribile e versare il composto di biscotti compattandoli e livellandoli per bene
  • spolverare la superficie con la granella di pistacchio
  • mettere la tortiera nel freezer

 

procedimento per la crema

  • con il minipimer frullare la ricotta con il formaggio, la cannella, lo zucchero e la crema di pistacchi
  • montare la panna e aggiungerla delicatamente al composto della ricotta
  • fare ammollare in acqua fredda la colla di pesce e poi strizzarla e farla sciogliere in due cucchiai di panna liquida calda
  • aggiungere la gelatina alla crema
  • versare la crema sulla base di biscotto e mettere la tortiera nel freezer

 

procedimento per la composta

  • pulire e tagliare le fragole
  • togliere il nocciolo dalle ciliegie
  • mettere la frutta in un pentolino con lo zucchero e far cuocere il tutto finché non sarà tutto un po’ rappreso
  • frullare leggermente la composta lasciando dei pezzi di frutta
  • aggiungere il succo di mezzo limone (piccolo) e la cannella
  • ammollare nell’acqua la colla di pesce e aggiungerla dentro la composta
  • togliere dal fuoco e lasciare raffreddare prima di versarla sulla cheesecake
  • mettere il dolce in frigorifero per almeno tre ore

 

 

 

Annunci