muffin al pomodoro

 

 

muffin al pomodoro_1

 

 

 

Tutti con le mani in pasta questa settimana tra pastiere, colombe, casatielli, pizze dolci e salate.

Insomma la festa del glutine, delle uova e dei salumi.

E poi il cioccolato, tanto, tantissimo cioccolato che qui a Roma si mangia nella colazione di pasqua accompagnato da uova sode, salame e pizze dolci.

Io, a metà tra Napoli e Roma, tra una corallina e una pastiera mi sto preparando alla pasquetta, il giorno che mi piace di più di queste feste, insieme al giovedì santo, quando tutta la famiglia andava a fare i sepolcri ed era l’occasione per rivederci poi un po’ tutti davanti ad una pizza prima del giorno di Pasqua.

 

 

067

 

Per la Pasquetta quest’anno sto sperimentando un po’ di muffin salati, piccoli bocconi da accompagnare ad un pezzetto di salame o di provolone piccante.

Piccoli, semplici, veloci da realizzare sono altrettanto veloci nello scomparire dal piatto …..

La versione di queste piccole sofficità è aromatizzata con dell’origano e rifinita con una crosticina di pecorino grattugiato.

 


 

ricetta di muffin al pomodoro (12 muffin)

 

ingredienti

  • 100 grammi di farina di mais
  • 130 grammi di farina 00
  • un uovo intero
  • due cucchiai di olio evo
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 12 pomodorini ciliegino
  • 6 pomodorini secchi
  • 250 ml di latte intero
  • due cucchiaini di baking scarsi
  • un cucchiaino di sale
  • un po’ di origano secco
  • una macinata abbondante di pepe nero

 

procedimento

  • lavare, tagliare e togliere la polpa con i semi ai pomodorini
  • tagliare a pezzetti i pomodori secchi
  • preriscaldare il forno a 180°C
  • in una ciotola sbattere l’uovo, il latte e l’olio
  • setacciare la farina con il baking e il sale
  • aggiungere al composto liquido i pomodori secchi e freschi lasciando qualche pezzetto di pomodoro secco per la rifinitura del muffin
  • aggiungere la farina, la farina di mais, il sale, il pepe, tre cucchiai abbondanti di pecorino e l’origano al composto liquido e mescolare
  • rivestire una teglia da muffin con dei pirottini di carta (se non volete che si attacchi il muffin al pirottino spennellateli con un po’ di olio, poco però
  • riempire i pirottini, mettere sulla sommità un pezzettino di pomodoro secco e spolverarli con del pecorino grattugiato e poi  infornare
  • cuocere per circa 20/25 minuti a 180°C
  • sfornarli e lasciarli intiepidire su una gratella

 


 

 

 

muffin al pomodoro_2

 

Annunci